Università degli studi di Catania
Università degli studi di Catania - L'Agenda

GE/19 Boiling Projects – Da Guarene all’Etna

altri eventi in città
Venerdì 21 febbraio alle 17, nell’ex Chiesa del Carmine e al Palazzo Duchi di Santo Stefano, inaugurazione della mostra fotografica a cura di Filippo Maggia, organizzata dalla Fondazione OELLE in collaborazione con la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo

Venerdì 21 febbraio si inaugurano le iniziative di "GE/19 Boiling Projects", lo speciale anno culturale dedicato alla fotografia d’arte contemporanea, ideato dalla Fondazione OELLE | Mediterraneo antico.

Dopo l’incontro introduttivo “Professioni dell’Arte e strategie delle Fondazioni culturali”, in programma al mattino al Monastero dei Benedettini - che vedrà come ospite d’eccezione la fondatrice e presidente della Fondazione Sandretto Re RebaudengoPatrizia Sandretto Re Rebaudengo - si prosegue nel pomeriggio, alle 17, a Taormina, nell’ex Chiesa del Carmine e al Palazzo Duchi di Santo Stefano, con l’inaugurazione della mostra “GE/19 Boiling Projects – Da Guarene all’Etna”.

Dal Piemonte alla Sicilia, un viaggio nella fotografia contemporanea italiana tra ricerca e sperimentazione, a cura di Filippo Maggia. Organizzata dalla Fondazione OELLE in collaborazione con la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, la mostra è un ritratto inedito e alternativo dell’Italia del terzo millennio, dei suoi luoghi, dal nord al sud, da Guarene (Cuneo) al vulcano siciliano, attraverso una mostra di fotografie, film, installazioni, documentazioni di performance, racconti per immagini. Il progetto espositivo prende origine da “Viaggio in Italia”, mostra e libro del 1984 a cura di Luigi Ghirri, Gianni Leone ed Enzo Velati.

Fino al 26 aprile il pubblico potrà ammirare i lavori di 25 fotografi d’arte, tra maestri riconosciuti e molti dei più interessanti talenti emergenti nazionali: Luca Andreoni, Antonio Biasiucci, Luca Campigotto, Francesco Cardarelli, Elisa Crostella, Daniele De Lonti, Paola De Pietri, Nicolò Degiorgis, Francesco Di Giovanni, Gianni Ferrero Merlino, Tommaso Fiscaletti e Nic Grobler, Antonio Fortugno, Claudio Gobbi, Francesco Jodice, Renato Leotta, Tiziano Mainieri, Tancredi Mangano, Pino Musi, Carmelo Nicosia, Paola Pasquaretta, Luca Pozzi, Giuliano Severini, Alessandra Spranzi, Marco Tagliafico, Giovanni Troilo.

Il forum

Sabato 22 febbraio sarà invece la volta del Forum sullo stato dell’arte della ricerca fotografica in Italia, che si svolgerà, dalle 10:30, ad Aci Castello (Catania) nella sala Pegaso del Four Points by Sheraton Catania, dove la fOn Art Gallery ospiterà invece uno spin off della mostra “GE/19 Boiling Projects da Guarene all’Etna”.

Interverranno al Forum: Ornella Laneri (presidente Fondazione OELLE), Patrizia Sandretto Re Rebaudengo (presidente Fondazione Sandretto Re Rebaudengo), Carmelo Nicosia (direttore Fondazione OELLE), Filippo Maggia (curatore della mostra “GE/19 Boiling Projects da Guarene all’Etna”). Modera il direttore editoriale di Exibart Cesare Biasini Selvaggi, e per l’occasione saranno presenti i fotografi protagonisti della mostra.

(21 febbraio 2020)

Stampa testo
Invia questo articolo
Tutti gli appuntamenti...
Archivio eventi
In prima pagina
Essere o no scrittore - Lettere 1963-1988
Giovedì 27 febbraio alle 17, nella sede della Società di Storia Patria per la Sicilia Orientale, presentazione del volume sul carteggio Consolo-Sciascia curato dalla prof. Rosalba Galvagno
Cultura, società, religione
Venerdì 28 febbraio alle 16, nell'auditorium “Giancarlo De Carlo” del Monastero dei Benedettini, inaugurazione dei seminari d'ateneo “Tracce di mafia e antimafia”. Ospite: padre Nino Fasullo, direttore della rivista "Segno"