Università degli studi di Catania
Università degli studi di Catania - L'Agenda

#Unictateatro | Vèni ca. Dammi un bacio

Venerdì 14 febbraio alle 21, al Centro Zo, in scena spettacolo di Vucciria Teatro, per la rassegna "Altrescene". Biglietti ridotti Unict

Venerdì 14 febbraio alle 21, al Centro Zo, va in scena "Vèni ca. Dammi un bacio", della compagnia "Vucciria Teatro", all'interno della rassegna "Altrescene".

Vuccirìa Teatro propone una creazione site-specific per ZO, a conclusione di una residenza di creazione di dieci giorni svolta insieme a 16 attori, performer e danzatori selezionati tramite un’apposita call. 

In scena Joele Anastasi, che firma anche la drammaturgia e la regia, Enrico Sortino (aiuto regia), Federica Carruba Toscano e gli artisti selezionati al workshop.

Dalla house music alla musica barocca, dalle visioni oniriche di Gaspar Noè agli scritti di Brigitte Vassallo: indagando il senso del limite di quei corpi che condividono uno spazio nell’utopia di un abbraccio, queste lucenti solitudini celebrano tutto il loro affannato desiderio di incontrarsi.

"Veni ca, dammi un bacio" è una performance - non sono previsti posti a sedere, ma la capienza è limitata e si consiglia di prenotare - una sorta di "party" che promette di coinvolgere il pubblico in modo attivo. 

Vucciria Teatro

Formazione artistica che lavora nel teatro e nella Performance-Art. Fondata da Joele Anastasi ed Enrico Sortino. Il lavoro della compagnia si muove su una ricerca precisa di autorialità nel tentativo di creazione di un linguaggio che sia l’incontro tra una drammaturgia originale e una ricerca attoriale attiva. Al centro del lavoro della compagnia vi è l’attore, e le sue possibilità creative: la sua capacità di creare e dare vita dall’interno ai mondi che lo appartengono. Attori spogliati da qualunque cosa, in un “essenzialismo scenico” che spinge gli interpreti ad agire come “animali”: uno specchio e un veicolo per raccontare quegli stessi personaggi che sono “bestie” ai margini di una società.Anche quando questo margine diventa sempre più grande. Anche quando questo margine diventa sempre più la società stessa.

#UNICTATEATRO

Grazie all’intesa tra l’Università di Catania e il Centro Zo per la promozione della cultura teatrale "Unict a teatro" (#Unictateatro), che comprende tutti gli spettacoli della stagione 2019/20, gli studenti universitari e il personale docente e tecnico amministrativo possono assistere allo spettacolo usufruendo di condizioni agevolate (solo prenotando online attraverso la piattaforma Unict).

Biglietti

Studenti: 2 euro + 1 gratuito (in ordine di prenotazione).

Come procedere:

  • Effettuare la prenotazione online (entro le ore 14 del giorno di replica), inserendo codice fiscale e pin del Portale Studenti;
  • Procedere al versamento con il sistema pagoPA® (entro 24 ore dalla prenotazione);
  • Stampare il coupon da esibire al botteghino del teatro (Piazzale Rocco Chinnici, 6).

Personale: 4 euro; eventuale ospite: 5 euro.

Come procedere:

  • Effettuare la prenotazione online (entro le ore 14 del giorno di replica), inserendo le credenziali Cas;
  • Autorizzare la trattenuta sullo stipendio del prezzo del biglietto singolo (o dei due biglietti);
  • Stampare il coupon da esibire al botteghino del teatro (Piazzale Rocco Chinnici, 6).
Rinuncia all’acquisto

Per rinunciare all'acquisto, è necessario accedere nuovamente al sistema di prenotazione e selezionare il pulsante "Cancella la tua prenotazione". In caso contrario, il biglietto si intende come regolarmente acquistato e andrà obbligatoriamente pagato.

(14 febbraio 2020)


Altre Scene 2019/20

  • #Unictateatro | ​Un bès - Antonio Ligabue: Mercoledì 1 aprile alle 21, al Centro Zo, in scena uno spettacolo prodotto dal Teatro dell’Argine, Premio Ubu 2013 (rassegna "Altrescene"). Biglietti ridotti Unict (01 aprile 2020)
  • #Unictateatro | Finale di partita: Sabato 22 febbraio alle 21, al Centro Zo (Catania), la compagnia Teatrino Giullare mette in scena la pièce di Samuel Beckett (rassegna "Altrescene"). Biglietti ridotti Unict (22 febbraio 2020)
  • #Unictateatro | Mater Dei: Domenica 16 febbraio alle 21, al Centro Zo, in scena Giorgia Cerruti e Davide Giglio nello spettacolo prodotto dalla Piccola Compagnia della Magnolia (rassegna "Altrescene"). Biglietti ridotti Unict (16 febbraio 2020)
  • #Unictateatro | Vèni ca. Dammi un bacio: Venerdì 14 febbraio alle 21, al Centro Zo, in scena spettacolo di Vucciria Teatro, per la rassegna "Altrescene". Biglietti ridotti Unict (14 febbraio 2020)
  • #Unictateatro | Lupo: Dal 7 al 9 febbraio (ore 21), al Centro Zo, in scena spettacolo prodotto da Guglielmo Ferro, in collaborazione con Teatro Mobile di Catania, per la rassegna "Altrescene". Biglietti ridotti Unict (07 febbraio 2020)
  • #Unictateatro | My place - Il corpo e la casa: Sabato 1 febbraio alle 21, al Centro Zo, in scena spettacolo prodotto da "Quieora Residenza Teatrale", per la rassegna "Altrescene". Biglietti ridotti Unict (01 febbraio 2020)
  • Pss Pss: Sabato 25 e domenica 26 gennaio, al Centro Zo (Catania), in scena la Compagnia Baccalà per la rassegna "AltreScene". In replica lunedì 27 gennaio alle 21 (27 gennaio 2020)
  • #Unictateatro | Alla furca!: Domenica 12 gennaio alle 21, al Centro Zo, in scena Salvatore Tringali nello spettacolo scritto e diretto da Orazio Condorelli. Biglietti ridotti Unict (12 gennaio 2020)
  • #Unictateatro | Hands On: Domenica 5 e lunedì 6 gennaio, al Centro Zo (Catania), in scena spettacolo di Emma Scialfa, per la rassegna "AltreScene". Biglietti a condizioni agevolate per universitari (05 gennaio 2020)
  • #Unictateatro | 82 pietre: Domenica 15 dicembre alle 21, al Centro Zo (Catania), in scena la compagnia Nutrimenti Terrestri, per la rassegna "AltreScene". Biglietti a condizioni agevolate per universitari (15 dicembre 2019)
  • Nta ll’Aria: ​Venerdì 15 novembre (ore 21), da Zō Centro Culture a Catania, in scena uno spettacolo diretto e interpretato da Tino Caspanello, per il cartellone della Rassegna "AltreScene" (15 novembre 2019)
  • Animalinside: Sabato 9 novembre (ore 21), da Zo Centro Culture a Catania, in scena il ballerino e coreografo slovacco Jaro Viňarský, per il cartellone della Rassegna "AltreScene" (09 novembre 2019)
  • Shock in my town: Sabato 26 e domenica 27 ottobre (ore 21), da Zō Centro Culture a Catania, in scena spettacolo diretto e interpretato da Turi Zinna, per il cartellone della Rassegna "AltreScene" (26 ottobre 2019)
  • La nebbia della lupa: Sabato 19 ottobre (ore 21), da Zo Centro Culture a Catania, in scena la Compagnia Stalker Teatro, per il cartellone della Rassegna "AltreScene". (19 ottobre 2019)
  • Sei. E dunque Sei. E dunque perché si fa meraviglia di noi: Domenica 6 ottobre (ore 21) da Zo Centro Culture a Catania, primo appuntamento della Rassegna "AltreScene". Drammaturgia e regia di Roberto Latini (06 ottobre 2019)
Stampa testo
Invia questo articolo
Tutti gli appuntamenti...
Archivio eventi
In prima pagina
Essere o no scrittore - Lettere 1963-1988
Giovedì 27 febbraio alle 17, nella sede della Società di Storia Patria per la Sicilia Orientale, presentazione del volume sul carteggio Consolo-Sciascia curato dalla prof. Rosalba Galvagno
Cultura, società, religione
Venerdì 28 febbraio alle 16, nell'auditorium “Giancarlo De Carlo” del Monastero dei Benedettini, inaugurazione dei seminari d'ateneo “Tracce di mafia e antimafia”. Ospite: padre Nino Fasullo, direttore della rivista "Segno"